/ Juve

Juve | 13 febbraio 2020, 10:00

Coppa Italia, Juve di scena a San Siro contro il Milan per il match di andata della semifinale

Pochi cambi previsti tra i rossoneri, qualcuno in più per Sarri specialmente in fase offensiva.

Foto tratta dal profilo Twitter ufficiale "JuventusFC"

Foto tratta dal profilo Twitter ufficiale "JuventusFC"

Per dimenticare una sconfitta non si può fare altro che tornare in campo, con ancora più determinazione. Questo è ciò che farà questa sera la Juventus, impegnata a San Siro alle ore 20.45 nella semifinale di andata di Coppa Italia. I bianconeri arriveranno con gli occhi della tigre e sicuramente ancora stizziti per la sconfitta di sabato scorso in quel di Verona. Anche i rossoneri vorranno riscattare un derby iniziato con il botto, ma chiuso con la coda tra le gambe. Sicuramente vedremo due squadre desiderose di invertire la rotta per provare ad avvicinarsi un po’ di più alla finale. Due squadre tremendamente alla ricerca di un risultato positivo. Arbitrerà l’incontro Paolo Valeri della sezione di Roma 2. Andiamo a vedere qualche dato significativo riguardante i precedenti nella coppa nazionale tra bianconeri e rossoneri.  

STATISTICHE E CURIOSITÀ

Il Milan non vince una partita di Coppa Italia contro la Juventus dal 1985: da allora quattro pareggi e otto successi bianconeri. Le due squadre si sono affrontate venticinque volte in Coppa Italia: sette successi rossoneri, undici vittorie bianconere e sette pareggi. Bilancio in equilibrio nelle nove sfide tra i lombardi e i piemontesi in Coppa Italia, a San Siro. Tre vittorie per parte e tre pareggi. Il Milan ha passato il turno in due delle ultime tre semifinali disputate in Coppa Italia. Contro la Vecchia Signora, però, ha passato il turno solo nel 1967, venendo eliminato nelle tre occasioni successive. I rossoneri hanno vinto solamente due delle sedici semifinali di andata disputate in Coppa Italia. Quattro sconfitte e ben dieci pareggi completano il bilancio. La Juve ha passato il turno in tutte le ultime quattro occasioni in cui ha disputato le semifinali di Coppa Italia: è già record per i bianconeri, che non avevano nemmeno mai passato questo turno per tre volte di fila. Tra ottavi e quarti di finale di questa competizione, il Milan è la squadra che ha effettuato più conclusioni: ben quarantadue, nove in più dei bianconeri. Questa doppia sfida sarà suggestiva anche per vedere come si comporterà con la sua ex squadra Zlatan Ibrahimovic. La Juventus è stata la prima squadra italiana dello svedese che non è riuscito a trovare il gol nelle ultime quattro partite giocate contro i bianconeri con la maglia del Milan (inclusa la doppia semifinale di Coppa Italia nella stagione 2011/2012). Paulo Dybala ha segnato sei gol contro il Milan da quando è alla Juventus. La Joya ha fatto meglio solo contro Udinese (otto) e Lazio (nove).  

PROBABILI FORMAZIONI

Milan (4-2-3-1): Donnarumma G; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer; Castillejo, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic.  
Juventus (4-3-1-2): Buffon; De Sciglio, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Ramsey; Cristiano Ronaldo, Dybala.  

Poche novità di formazione in casa rossonera, qualcuna in più per la Vecchia Signora. Tra le fila del Milan Calabria dovrebbe essere l’unica novità pensata da Pioli. In casa Juve Buffon, De Sciglio, Ramsey e Dybala i nomi caldi pronti per sostituire rispettivamente Szczesny, Cuadrado, Douglas Costa e Higuain.

Andrea Colella

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium