/ Volley

Volley | 15 febbraio 2020, 15:00

Domenica fondamentale per il Vivibanca Parella Torino

I biancorossoblu affrontano alle 18 infatti fuori casa la cenerentola del girone, Mosca Bruno Bolzano, in una gara in cui i parellini non possono assolutamente permettersi passi falsi per continuare ad inseguire il sogno salvezza

Domenica fondamentale per il Vivibanca Parella Torino

Sarà una domenica fondamentale per il Vivibanca Parella Torino sulla strada che conduce ai play-out. I biancorossoblu affrontano (ore 18) infatti fuori casa la cenerentola del girone, Mosca Bruno Bolzano, in una gara in cui i parellini non possono assolutamente permettersi passi falsi per continuare ad inseguire il sogno salvezza. La contemporanea sfida tra Brugherio e San Donà, rispettivamente terzultima e quartultima con 2 e 5 punti di margine sui torinesi, potrà permettere ai ragazzid i Simeon di accorciare ulteriormente in classifica dalle squadre che li precedono.
Bolzano è riuscita a rimettersi in carreggiata vincendo nell'ultimo turno fuori casa a Cuneo e arriva alla partita di domenica quindi con una nuova verve.
Gli altoatesini non hanno nel roster una punta di diamante ma si affidano molto al collettivo. E' una squadra che ama rischiare molto nei fondamentali di battuta e attacco, concedendo quindi molti errori punto agli avversari ma allo stesso tempo mettendo a segno molti punti mettendo spesso in difficoltà l'avversario.

"Conosciamo bene la palestra di Bolzano - dice coach Simeon - e sappiamo che è un campo difficile, da affrontare dopo un lungo viaggio. In questo periodo dell'anno abbiamo bisogno di trovare continuità e fare tre o quattro partite come contro Cisano. Abbiamo tutte le possibilità di giocare una buona partita limitando gli errori e mettendo in difficoltà la loro ricezione. Sappiamo l'importanza della gara e dovremo tirar fuori cuore e orgoglio per disputare una prestazione maiuscola e continuare ad inseguire il nostro sogno".

R.T.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium