/ Basket

Basket | 22 febbraio 2020, 11:00

A2, derby di alta quota per la Reale Mutua Basket Torino

La vittoria nel derby contro Casale regalerebbe ai gialloblù il primato nella stagione regolare

A2, derby di alta quota per la Reale Mutua Basket Torino

A due giornate dalla fine della stagione regolare è tempo per coach Cavina di tirare le somme sulla prima parte di campionato: “Nell’ultimo periodo stiamo difendendo meglio e penso che l’essere tornati al completo sia la motivazione principale di questo miglioramento. La competitività durante gli allenamenti ci permette infatti di crescere proprio nella metà campo dove ci prendevamo qualche pausa di troppo. In attacco invece stiamo tirando con medie sotto il nostro standard, ma ciononostante stiamo continuando ad avere una buona continuità specialmente quando riusciamo a correre la nostra transizione. Quest’anno abbiamo già giocato partite importanti in cornici di pubblico importanti e domenica sarà un’altra di queste occasioni. Nonostante questo progetto sia agli albori percepiamo tanto interesse attorno alla squadra e la crescita costante del pubblico ne è la dimostrazione. Si è creato un ottimo feeling e lavoreremo proprio per continuare ad alimentarlo per raggiungere i traguardi che questi ragazzi desiderano e che una delle piazze storiche della pallacanestro italiana merita”.

A cercare lo sgambetto ai gialloblù, ci proverà domenica alle 12.00 la Novipiù Casale, in un derby quanto mai importante: la vittoria contro i "cugini" regalerebbe alla banda di Cavina il prima posto matematico nella stagione regolare ed un tabellone nella fase orologio più tranquillo. All'andata la partita è stata senza storia: Torino si è imposta al Palasport di Casale Monferrato senza se e senza ma, infliggendo agli alessandrini un pesantissimo +22. La squadra di coach Ferrari, però, è avversario tutt'altro che semplice da affrontare: il giusto mix di qualità, tra giocatori giovani ed esperti, ha permesso ai rossoblu di attestarsi nella parte alta della classifica per tutta la stagione regolare. Punto di forza dei casalesi è sicuramente l'americano, ala-centro classe '88, capace di mettere a segno 16.2 punti e 9.3 rimbalzi di media a partita.

Palla a due alle ore 12.00 al Pala Gianni Asti.

R.T.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium