/ Calcio

Calcio | 23 febbraio 2020, 10:00

Val d’Lans, otto vittorie su otto

L'ultima, contro la contro la Kinetica Taurus, per 10-4

Val d’Lans, otto vittorie su otto

Otto vittorie su otto. Un cammino perfetto quello del Val d’Lans di fronte al proprio pubblico, grazie anche all’ultima vittoria conquistata contro la Kinetica Taurus: 10-4 il finale, che permette alla capolista di conservare saldamente la vetta e di tenere a debita distanza le dirette inseguitrici.

I padroni di casa vogliono lasciarsi alle spalle la sconfitta nell’andata del primo turno valido per la fase nazionale della Coppa Italia e spingono subito sull’acceleratore, sfiorando il vantaggio con Licciardi, Manuel Fiscante, Minchillo e Perino, ma l’ex di turno Fratepietro si supera in tutte e quattro le occasioni. Il gol è nell’aria è arriva al 7’, quando ci pensa il capitano a sbloccare la gara. Nel momento migliore dei Lupi ecco la doccia fredda, con gli ospiti che trovano il pari grazie ad un bolide di Minneci, altro grande ex della sfida, che non lascia scampo a Carrai. I biancoblù non ci stanno e si riportano in avanti con Manuel Fiscante. Nel finale della prima frazione di gioco prima Simone Fiscante e poi Imbarrato calano il poker, mandando le due contendenti negli spogliatoi sul 4-1. In avvio di ripresa Siviero sembra poter riaprire i giochi, ma i valligiani dilagano con Minchillo, Pennisi e Strozzi. Paolo Prudente - su rigore - prova a riportare in partita i suoi, ma i tiri liberi realizzati da Manuel Fiscante e Lahreche, oltre al gol di Perino - inframezzati dalla rete di Romano - chiudono definitivamente i conti e valgono altri tre punti pesantissimi quando mancano sei partite alla fine del campionato. Nel prossimo turno, in programma venerdì 28 febbraio, ci sarà la trasferta sul campo del Cus Piemonte Orientale. Prima, però, c’è il ritorno di Coppa contro il Pontedera (in calendario martedì 25 febbraio, alle 15, sempre alla “Pertini” di Lanzo).

Soddisfatto il tecnico Eugenio Parvopasso: «Abbiamo vinto un’altra finale, ce ne rimangono ancora sei. Ho visto la voglia, l’agonismo e la determinazione necessari per portare a casa un risultato importante. Abbiamo provato a cambiare modulo, a zona anziché a uomo. Non siamo ancora pronti a cambiare tipologia di gioco nel corso della partita, senza purtroppo lasciare qualcosa per strada. Era giusto provare, proprio per valorizzare al meglio le caratteristiche dei giocatori a disposizione. Devo fare i complimenti a tutti i ragazzi, che sono rimasti concentrati fino all’ultimo secondo. Non dobbiamo accontentarci: la strada è ancora molto lunga»

VAL D’LANS-KINETICA TAURUS 10-4

VAL D’LANS: Carrai, Lahreche, Imbarrato, Pennisi, Licciardi, Simone Fiscante, Manuel Fiscante, Perino, Strozzi, Minchillo, Arbezzano, Gioanetti. All. Parvopasso.

KINETICA TAURUS: Stellino, Paolo Prudente, Romano, Arese, Colucci, Gallo, Siviero, Tassone, Minneci, Negro, Fratepietro. All. Nizza.

ARBITRI: Guglielmo Boni della sezione di Pinerolo e Alessandro Suppo della sezione di Torino.

R.T.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium