/ Altri sport

Altri sport | 12 luglio 2019, 06:50

Come evitare i virus su Internet

Un virus informatico di qualsiasi tipo è un inconveniente nella migliore delle ipotesi; o un disastro se colpisce il cuore della vostra azienda.

Come evitare i virus su Internet

Cisco ha recentemente segnalato un aumento del software di riscatto di quasi il 350% rispetto all'anno precedente, mentre il malware e i virus dannosi continuano a rappresentare una minaccia costante.

Quali semplici passi potete fare per proteggere il vostro computer da un virus?

Passo 1: Installare un software antivirus di fiducia

Il consiglio più semplice, ma che spesso viene ignorato: è indispensabile che tutti i computer siano dotati di un software antivirus affidabile - e non di un qualsiasi software antivirus gratuito.

I malware e i virus informatici sono sempre più sofisticati. La situazione richiede una soluzione professionale ed economica per fornire una protezione adeguata che sia realmente in grado di rilevare le minacce più recenti.

Ma perché pagare per qualcosa che si può ottenere gratuitamente?

Beh, il software antivirus con licenza offre i seguenti vantaggi:

Viene aggiornato regolarmente, in modo da potersi adattare al cambiamento delle minacce in tempo quasi reale;

Garantisce la protezione contro i più svariati rischi;

E permette all'utente di eseguire funzioni aggiuntive, come una scansione personalizzata in caso di sospetto virus.

Passo 2: Aggiornare il vostro software antivirus

Non ha senso pagare per un software antivirus se non lo si aggiorna. Il vostro computer vi ricorderà quando un aggiornamento è in corso, quindi vi preghiamo di eseguirlo.

I virus si muovono in moto quasi perpetuo, e si può rimanere protetti solo se ci si tiene aggiornati. La maggior parte dei virus ha una durata di vita estremamente breve, ma anche così, possono infettare oltre 300.000 computer al giorno, poiché gli utenti non riescono a proteggersi dalle minacce più recenti.

Ma con i regolari aggiornamenti del software, anche il malware più diffuso avrà difficoltà ad attecchire sul vostro computer. Alcuni casinò online maligni sono noti per raccogliere i vostri dati contro la vostra volontà. Per prevenire questo problema, dovreste naturalmente informarvi sui casinò affidabili a monte di miglioricasinoonline.info, ad esempio, ma se nonostante questo visitate un sito fraudolento, un antivirus efficace impedirà a voi e ai vostri dati personali e bancari di essere derubati. 

 

Fase 3: Attivare il rilevamento di spyware in tempo reale

Non tutti i programmi antivirus sono creati uguali, e la protezione contro lo spyware non sempre significa rilevamento in tempo reale. Le soluzioni gratuite di solito avvisano gli utenti di una minaccia solo una volta che il computer è infetto, il che significa trattare il sintomo, non la causa.

Mentre alcuni sistemi anti-spyware con licenza impediscono attivamente il virus di infettare il sistema in primo luogo, rimuovendo contemporaneamente le infezioni esistenti - se fossero già stati installati.

Fase 4: Pianificare le scansioni dei virus - settimanalmente (...almeno!)

Avete il software, ed è aggiornato. Ora programmate una scansione da eseguire almeno una volta alla settimana. Una minaccia occasionale potrebbe sfuggire alla più robusta protezione antivirus, ma una scansione scoprirà qualsiasi minaccia imminente.

Sì, la scansione del disco rigido può rallentare la velocità di elaborazione del sistema, rendendo eventualmente la macchina inutilizzabile per un breve periodo di tempo. Ma invece di chiudere la scansione a un orario inopportuno, programmatela alla fine della vostra giornata lavorativa, quando sapete di non aver bisogno del vostro computer.

Passo 5: Aggiornare il sistema operativo

L'installazione di un sofisticato sistema di rilevamento delle minacce è essenziale, ma a volte il sistema operativo può deludere. Fortunatamente, gli sviluppatori di sistemi operativi rilasciano spesso patch per qualsiasi difetto di sicurezza. Quindi, sia che utilizziate Windows, Mac OS, Linux - o qualsiasi altro sistema, per quel che conta - rimanete aggiornati sugli ultimi aggiornamenti degli sviluppatori.

Fase 6: Disattivare il lancio automatico e le anteprime delle immagini

Molti virus si installano automaticamente tramite un disco rigido esterno o altri supporti che l'utente può collegare al computer. I programmi automatici possono introdurre l'infezione molto prima che la protezione antivirus trovi il tempo di fare qualcosa.

Disabilitare l'esecuzione automatica può quindi contribuire a prevenire un tale incidente.

Allo stesso modo, un messaggio di posta elettronica dannoso potrebbe utilizzare il codice incorporato in un grafico per lanciare un attacco con un'azione semplice come l'apertura di un'anteprima dell'immagine.

Passo 7: controllare il mittente; e "Pensa prima di cliccare".

Un clic impulsivo può causare molti danni. Quindi, prima di agire troppo in fretta, pensate:

"Riconosco l'indirizzo e-mail del mittente (l'indirizzo è spesso il primo indizio di un contenuto di tipo fisico)?

"Sono sicuro al 100% che questo link (o allegato) sia sicuro?

"In ogni caso, ho scansionato i file (scansionare sempre prima di scaricare - o assicurarsi che sia stata eseguita un'autoscansione)?

Anche gli amici possono essere ingannati a condividere di nuovo contenuti infetti. Aiuta sempre a diffidare di un'offerta troppo buona per essere vera, quindi basta cancellare l'e-mail.

Passo 8: Controllare l'indirizzo Internet

Se un sito appare legittimo, rinunciamo liberamente alle nostre informazioni prima di renderci conto che è troppo tardi. Fortunatamente, i più recenti software antivirus sono in grado di rilevare un collegamento falso più velocemente della nostra intuizione - a condizione che abbiamo attivato questa funzione.

Tuttavia, per evitare una violazione dei dati personali, controllate sempre che un sito web abbia il giusto certificato di sicurezza (o la crittografia SSL/HTTPS) e non fornite mai una password, un indirizzo e-mail o qualsiasi altra informazione sensibile, a meno che non sia assolutamente necessario.

Per essere sicuri al 100% che una pagina web sia legittima al 100%, aprite una nuova finestra del browser, inserite l'URL della pagina e premete Invio: ora siete sicuri di essere nel posto giusto.

 Fase 9: Sfruttare i firewall 

Il firewall hardware è una linea di difesa efficace contro tutti i tipi di exploit malevoli. Tuttavia, molti uffici scelgono ancora di disattivare un firewall quando i dipendenti hanno problemi a connettersi a una stampante, ad accedere a una rete o a svolgere attività correlate - e questo potrebbe essere un suicidio digitale.

Tutti i sistemi collegati a Internet sono suscettibili di attacchi. Pertanto, tutti i PC collegati al web devono avere anche la sicurezza aggiuntiva di un robusto firewall hardware.

Passo 10: Optare per la protezione DNS

L'era di Internet ha introdotto una miriade di minacce nel mondo digitale, quindi abbiamo dovuto includere un ultimo livello di difesa.

Un sito web apparentemente benigno può nascondere un intento maligno; un utente Internet innocente può scaricare involontariamente un file Trojan; oppure un server DNS può essere compromesso, reindirizzando un browser a un indirizzo sconosciuto.

Servizi come OpenDNS possono proteggere gli utenti dagli attacchi di phishing più comuni, portando le minacce alla luce sul web molto prima che possano causare danni reali, evitando così spyware indesiderati.

Anche se potreste aver bisogno di un'assistenza professionale per attivare il servizio, la maggiore tranquillità che esso offre ne vale la pena.

Richy Garino

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium