/ Basket

Basket | 08 marzo 2020, 09:00

A2, la Reale Mutua Basket Torino a Trapani per l'ultima di campionato

Salvo rinvii dell'ultimo minuto, stasera ultima partita di stagione regolare per i gialloblù, già sicuri del primo posto

A2, la Reale Mutua Basket Torino a Trapani per l'ultima di campionato

Non si gioca, si gioca a porte chiuse, anzi non si gioca più di nuovo. Dopo il DPCM di questa notte,  che ha reso la Lombardia e le province di Asti, Alessandria, Vercelli e Vco (insieme ad altre 10 province in Italia) zone rosse, la situazione potrebbe cambiare di nuovo, passando dalle porte chiuse al non giocare di fatto. È successo, ad esempio, in serie B tra Alessandria e Alba, in A2 tra Napoli ed Eurobasket Roma e addirittura in A1, dove Brindisi e Treviso sono andate via rispettivamente da Venezia e Pesaro senza aver giocato.

Al momento la partita della Reale Mutua Basket Torino sembra confermata: a porte chiuse gli uomini di coach Cavina affronteranno alle 18.00 Trapani al Palaconad. In attesa della fase ad orologio, Torino è già certa del primo posto in classifica (già sicuri gli abbinamenti con la seconda del girone est, Forlì, e con l'ultima, Orzinuovi, gli altri ancora da definire), ma non vuole sottovalutare l'impegno e chiudere al meglio la prima fase. 

"Penso ci sia una difficoltà oggettiva per tutte le squadre - ha dichiarato coach Cavina alla vigilia della sfida - nel dover riprendere dopo una sosta non prevista lavorando anche con un bombardamento di informazioni mediatiche molto spesso discordanti. Parlo quotidianamente con i ragazzi e cerco di capire le loro sensazioni confrontandomi con le loro idee in merito, ma anche apprezzando la loro voglia di normalità quando entrano nel rettangolo di gioco. Affronteremo quindi questa trasferta con lo stesso approccio delle precedenti, provando a vivere il più normalmente possibile questo periodo difficile per tutti, agevolati da quello spirito di gruppo che ci ha contraddistinto per l’intera stagione".

Palla a due alle ore 18.00, seguiranno aggiornamenti in caso di rinvio.

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium