/ 

Che tempo fa

Rubriche

Cerca nel web

| venerdì 19 maggio 2017, 18:43

Pallanuoto, Final Six: a Torino, saranno Pro Recco e Brescia a giocarsi il tricolore

I liguri hanno battuto nettamente il Circolo Canottieri Napoli, mentre Brescia ha avuto la meglio sullo Sport Management; domani la gran finale alle ore 17

La seconda giornata delle fasi finali del massimo campionato di pallanuoto maschile si è aperta con la sfida tra Savona e Posillipo valevole per l’assegnazione del quinto e sesto posto. I campani hanno avuto la meglio sui liguri imponendosi con il punteggio di 10-9, in un match tiratissimo fino all’ultimo tempo. Si chiude qui, per le due squadre, la Final Six 2016/2017.
 
Successivamente si sono quindi disputate le semifinali play-off. Nella prima delle due gare la Pro Recco ha avuto vita facile contro il Circolo Canottieri Napoli. Il match è terminato 20-6 in favore dei liguri che approdano, così, in finale dove affronteranno l’AN Brescia, l’unica squadra che è stata in grado di batterli nella prima fase della stagione. Pro Recco e Napoli si sono scontrate due volte nell’arco di una settimana: la prima volta nell’ultima gara ufficiale della regular season con la squadra di Vujasinovic che, con un ampio successo, è riuscita a mantenere la prima posizione in graduatoria e la seconda volta proprio questo pomeriggio. Da segnalare, però, tra i giocatori campani una grande prestazione di Giorgetti, autore di una tripletta, utile soltanto per arricchire il proprio bottino personale in questo campionato. La finalissima di domani, alle ore 17, sarà una gara da non perdere: la Pro Recco vorrà conquistare il suo dodicesimo titolo consecutivo, ma di fronte troverà Brescia che proverà a interrompere questo dominio che dura, ormai, da undici anni.
 
I leoni bresciani, dal canto loro, erano chiamati a una prova di forza contro lo Sport Management e hanno risposto alla grande, vincendo la seconda semifinale con il punteggio di 9-5. Gara non facile quella disputata dai ragazzi di coach Bovo che si sono ritrovati sotto 3-1 nel primo parziale a causa di una partenza un po’ troppo blanda. Dal secondo quarto, chiuso con un parziale di 3-0 a proprio favore, il match si è incanalato nella direzione desiderata dai bresciani. La super finale di domani pomeriggio vedrà, dunque, le due teste di serie di questa Final Six affrontarsi per il titolo di campione d’Italia. Per i lombardi sarà una sfida molto complessa da affrontare, un ottimo test in vista della Final Six di Champions League che si giocherà a Budapest, dal 24 al 27 maggio, ma sarà una sfida da giocare con la massima attenzione anche da parte della Pro Recco che dovrà cancellare l’unica sconfitta rimediata nella regular season, proprio contro i lombardi.
 
Ricordiamo gli appuntamenti di questa tre giorni di play-off e play-out:
FINAL SIX

QUARTI DI FINALE - GIOVEDI′ 18 MAGGIO
ORE 19.00: Sport Management - RN Savona 9 - 6
ORE 20.30: CN Posillipo - CC Napoli 8 - 9
 
SEMIFINALI - VENERDI′ 19 MAGGIO
ORE 15.30: Pro Recco - CC Napoli 20 - 6
ORE 17.00: AN Brescia - Sport Management 9 - 5
 
FINALI
VENERDI′ 19 MAGGIO

ORE 14.00: finale per il 5° posto: RN Savona - CN Posillipo 9 - 10
 
SABATO 20 MAGGIO
ORE 13.00: finale per il 3° posto: CC Napoli - Sport Management
ORE 17.00: finale per il 1° posto: Pro Recco - AN Brescia (diretta Rai Sport)
 
PLAY-OUT
SEMIFINALI - VENERDI′ 19 MAGGIO

ORE 18.30: Roma Vis Nova - Bogliasco Bene
ORE 20.00: Reale Mutua Torino ’81 Iren - SS Lazio Nuoto
 
FINALE – SABATO 20 MAGGIO
ORE 14.30: perdente semifinale 1 - perdente semifinale 2 (ingresso libero e gratuito)

Andrea Colella

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore