/ 

Che tempo fa

Rubriche

Cerca nel web

| lunedì 17 luglio 2017, 11:00

Davide Manenti torna alle gare con un buon 21.08 nei 200 metri

Il velocista torinese dell'Aeronautica è stato fermo per un infortunio subito in primavera ed è rientrato vincendo a Olgiate, dove si è ben comportata anche Martina Amidei

Prima gara dell’anno per Davide Manenti che ha corso oggi sui 200 metri in 21.08 (vento -0.7) al meeting di Olgiate Olona, in provincia di Varese, rientrando così alle competizioni dopo un infortunio primaverile. Il 28enne piemontese dell’Aeronautica, che sulla distanza ha un record personale di 20.44, durante il periodo di preparazione aveva infatti rimediato due stiramenti al bicipite femorale. Nella scorsa stagione è stato finalista dei 200 agli Europei di Amsterdam, chiusi al sesto posto, e poi azzurro alle Olimpiadi di Rio. Al femminile successo di Martina Amidei (Cus Torino) con il tempo di 24.30 (-1.0).

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore