/ Calcio

Che tempo fa

Cerca nel web

Calcio | 27 febbraio 2019, 16:44

CANELLI, CHE IMPRESA A FINALE LIGURE! - Coppa Eccellenza: 0-2 per la Raimondi-band

Primo match della fase nazionale: primo tempo devastante degli astigiani, gol di Soldano e Blini. Bomber Bosco in panchina fino all'83': Raimondi lo fa riposare, il puntero colpisce un palo

CANELLI, CHE IMPRESA A FINALE LIGURE! - Coppa Eccellenza: 0-2 per la Raimondi-band

COPPA ECCELLENZA - FASI NAZIONALI

Primo match: Finale Ligure-Canelli 0-2

Secondo match 6 marzo: Varese (?)-Finale Ligure

Terzo match 13 marzo: Canelli-Varese (?)

Che impresa del Canelli in Liguria! Il classe 2000 Soldano e il classe 1997 Blini, entrambi in panchina domenica contro il Chisola, partono titolari e segnano in un devastante primo tempo. Dopo una parata decisiva di Gjoni su Conrieri ed un tiro vicino all'incrocio del ligure Genta ecco lo spaventoso e cinico uno-due ospite: cross di testa di Gallo per la testa di Blini al 27' e cinque minuti dopo imbucata di Soldano con tiro sul palo lontano. 0-2. Vittori manca la terza palla gol per il Finale e dimostra che davanti alla porta sono i piemontesi i più precisi.

Nella ripresa grande amministrazione di gioco del Canelli di Raimondi, che ipoteca il passaggio del turno in attesa di affrontare l'avversario lombardo, ovvero il Varese (o nel caso fosse ripescato, il CasateRogoredo) nella seconda partita del triangolare.

Nel finale è Gili a sfiorare lo 0-3 per il Canelli, poi entra in campo per sette minuti anche bomber Bosco e colpisce anche un palo in contropiede.

CRONACA E TABELLINO

FINALE LIGURE-CANELLI 0-2

Reti: 27' Blini, 32' Soldano

FINALE: Porta, Salata, Conrieri, Galli, De Benedetti, Maiano, Buonocore, Ghigliazza, Vittori, Genta, Ferrara. A disp: Stavros, Conti, Scarrone, Pollero, Finocchio, Vallerga, Boragno, Fiore, Bozzo. All.: Andrea Caverzan

CANELLI SDS: Gjoni, Picone, Soldano, Lumello, Gerbaudo, Fontana, Gallo, Blini, Gili, Celeste, Azzalin. A disp.: Palumbo, Coppola, La Ganga, Tagnesi, Redi, Negro, Bosco. All.: Stefano Raimondi.

_____________________

50' non c'è più tempo. Il direttore di gara manda tutti sotto la doccia, con gli ospiti a festeggiare un risultato maturato nel primo tempo e conservato nel secondo.

47' scatta sul filo del fuorigioco Bosco, ma il bomber piemontese non è abbastanza freddo e colpisce il palo.

45' saranno cinque i minuti di recupero con Scarrone ormai in pianta stabile nell'area avversaria ed il Canelli impegnato più a perdere tempo che a giocare.

44' doppio miracolo di Gjoni! L'estremo difensore del Canelli si supera prima su Scarrone e poi su Vittori. Cambio per Raimondi: fuori Gerbaudo, al suo posto Coppola.

43' azione insistita del Finale nell'area avversaria, ma i due tentativi di De Benedetti e Scarrone vengono bloccati dalla difesa astigiana.

38' mister Raimondi manda in campo bomber Bosco, gli lascia campo Gili.

36' l'ultimo ad arrendersi per il Finale è Ferrara, che prova a scollare i suoi con un tiro da fuori parato da Gjoni.

33' Gili si divora il gol del 3-0 a tu per tu con Porta, dopo una brutta palla persa dalla difesa di casa.

28' tiro velleitario di Genta dalla distanza. La conclusione del centrocampista giallorosso non desta particolari problemi a Gjoni.

22' ancora un doppio cambio per il Finale: dentro Pollero e Vallerga, lasciano il campo Salata e Galli.

19' azione in solitaria di un funambolico Celeste, fermato al momento della possibile conclusione da Conti.

16' arriva il primo cambio per mister Raimondi: lascia il campo Gallo, al suo posto Redi.

15' Conti sgambetta Picone, ammonito.

14' sono i falli a scandire questi minuti. Anche Lumello finisce sul taccuino del signor D'Incecco.

12' pareggia il conto degli ammoniti il Finale con Conrieri.

10' Finale vivo con una bella triangolazione Ferrara-Conrieri-Vittori e conclusione di quest'ultimo. Palla debole deviata in corner.

5' intervento duro di Genta, che diventa così il primo ammonito da parte giallorossa.

3' subito un affondo del Canelli sulla solita corsia di destra, tiro ben controllato da Porta.

1' mischia le carte Caverzan con due cambi in avvio: dentro Conti e Scarrone, fuori Buonocore e Maiano.

SECONDO TEMPO

45' termina con gli ospiti in doppio vantaggio la prima frazione di gioco. Per quanto visto in campo risultato che poco rispecchia quanto visto in campo, con il Canelli però più freddo negli ultimi sedici metri.

42' Gerbaudo da terra ferma Galli. Ammonito anche il numero cinque piemontese.

40' arriva il primo cartellino giallo del match, per l'autore del secondo gol Soldano. Punizione al limite dell'area per il Ferrara che calcia però sulla barriera.

38' clamorosa occasione sciupata da Vittori, che manca l'appuntamento col pallone sul cross di Conrieri a due passi dalla linea di porta.

32' RADDOPPIA IL CANELLI! Imbucata sulla sinistra di Soldano, tiro ad incrociare sul secondo palo e Porta battuto. Finale che dopo il vantaggio ospite fatica a costruire una reazione efficace.

27' BLINI PORTA AVANTI IL CANELLI A SORPRESA! Cross di Gallo dalla destra, sul secondo palo arriva il centrocampista che di testa insacca. 

24' difende alto il Canelli esponendosi alle ripartenze del Finale, che stavolta porta al cross Buonocore, seconda opportunità per Conrieri che però si attarda. Tiro poi di seconda intenzione per Ghigliazza, murato.

20' gran sinistro di prima intenzione di Genta servito da Ferrara. Palla che sfiora l'incrocio dei pali alla sinistra di Gjoni. Finale pimpante in questo avvio, Canelli più guardingo ma pericoloso in rapidità.

15' partita piacevole in questo primo quarto d'ora, davanti ad un pubblico piuttosto numeroso nonostante l'orario lavorativo.

9' cross di Picone, provvidenziale l'intervento in scivolata di Salata a sbarrare la porta ai piemontesi.

7' primo calcio d'angolo del match per gli ospiti, ma l'occasione da rete arriva in contropiede per il Finale, con Conrieri che però tutto solo davanti a Gjoni calcia tra le gambe dell'estremo avversario.

6' buono spunto di Celeste nell'area avversaria, provvidenziale il raddoppio di Ghigliazza.

1' Iniziato il match del "Borel": padroni di casa in completo bianco con inserti giallorossi, ospiti in maglia gialloverde con pantaloncini verdi e calzettoni gialli.

 

Michele Rizzitano

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium