/ Calcio

Calcio | 30 maggio 2019, 08:00

PIANEZZA-GRUGLIASCO-UNION - Allenatori al vaglio. E a Pianezza c'è di più...

Le voci che circolano da due settimane trovano prime conferme: il Pianezza potrebbe tentare, tramite fusione o ripescaggio, la scalata alla Promozione

PIANEZZA-GRUGLIASCO-UNION - Allenatori al vaglio. E a Pianezza c'è di più...

Sono giorni molto caldi nelle sedi di tre società torinesi: Bsr Grugliasco, Union Bussoleno Bruzolo e Pianezza. Vediamo quello che sta succedendo.

Il Bsr cerca un nuovo allenatore per la Promozione: i nomi che le nostre fonti ci indicano più vicini alla panchina (considerando che era stato contattato anche Berta, passato poi al Lascaris) sono quelli di Silvio Viale, reduce da un'Eccellenza a Saluzzo, ex Pancalieri Castagnole, Ramin Binandeh, che ha piazzato l'Atletico Torino ai playoffs con un ottimo lavoro nel girone C, e Alberto Falco, mister-miracolo nelle migliori stagioni dell'Union Bussoleno Bruzolo che ha guadagnato uno storico salto in Eccellenza dopo aver scritto record in Promozione, salvo poi retrocedere quest'anno.

Il Pianezza? Anche qui serve un allenatore per la Prima Categoria, ma c'è molto di più. Da circa due settimane si parla di una possibile fusione tra il club di Corrarati e l'Union Bussoleno Bruzolo, che in questo momento per quanto riguarda la prima squadra, e ancora per qualche giorno, è un cantiere aperto dopo l'addio di Galluzzo, Falco e quello (probabile) di gran parte della squadra (come abbiamo già scritto, Rizq ufficiale al Chisola, il bomber si è mosso per primo).

L'Union sta aspettando di chiudere, a breve, la trattativa con il nuovo ds. Poi inizierà la ricostruzione. Abbiamo scavato per sapere di più di questo presunto avvicinamento tra Pianezza e Union Bussoleno Bruzolo e per dare conferma o meno alle voci: la fusione tra i due club è assolutamente improbabile e sono proprio il presidente Casciello e il dg Rudy Coccia a smentirla.

Trova invece riscontro il fatto che al Pianezza e al suo presidente sarebbe stato proposto un nuovo progetto per una ripartenza dalla Promozione, tramite fusione o ripescaggio. Come funzionerebbe? Lascaris docet: il club di via Claviere aveva perso la Promozione nel 2017/2018 ai playout, ma l'ha riconquistata tramite acquisizione della matricola del Pavarolo. Il Pianezza cercherà, pare, di intraprendere questa strada (sono già molte le società che non si iscriveranno, molti voci anche sull'Orizzonti United) oppure farà domanda di ripescaggio partendo da un punteggio molto alto.

Un Pianezza che avrebbe tutto l'interesse di ripartire con un nuovo progetto anche per dare la giusta vetrina al suo nuovo, bellissimo, campo sintetico stile "Pochissimo" di Fossano o Vinovo, casa Chisola. 

Vi aggiorneremo sugli sviluppi...

Michele Rizzitano

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium