/ Basket

Basket | 07 dicembre 2019, 16:00

A2, la Reale Mutua Basket Torino alla prova Casale

Dopo i due successi consecutivi contro Scafati e Napoli, Torino deve continuare a vincere per sperare nella qualificazione alla Coppa Italia

A2, la Reale Mutua Basket Torino alla prova Casale

Dopo due vittorie - contro Napoli e Scafati - per riprendere quota, Torino affronta, domani h. 19.00, la Novipiù Casale, alla ricerca del primo obiettivo stagionale: la qualificazione alla Final 4 di Coppa Italia.

"Le vittorie ottenute con Scafati e Napoli questa settimana ci hanno consentito di incassare quattro punti in classifica, oltre, cosa importante in una stagione lunga e faticosa, grande morale all’interno del gruppo. - commenta l'assistant coach Alessandro Iacozza - Questa sferzata di energia dovrà essere ben dosata al fine di poter continuare il trend positivo. Domenica andiamo a Casale, squadra difensivamente molto aggressiva soprattutto con gli esterni e che fa della condivisione delle responsabilità in attacco il proprio punto di forza. Ci aspetta una dura battaglia in un campo storicamente caldo ma molto corretto, contro una formazione ben attrezzata che sta dimostrando in questa prima parte di stagione tutto il suo valore. Andremo lì con l’intenzione di giocare la nostra partita per riuscire a portare a casa i due punti”. 

Nonostante i tanti acciacchi, Traini fermo da due settimane, Alibegovic e Pinkins regolarmente in campo ma con un problema alla schiena il primo e una brutta influenza per il secondo, i risultati dell'ultima settimana hanno sorriso ai gialloblù, anche grazie ad un rientro importante, quello di Diop. Il ritorno del lungo classe 2000, infatti, ha restituito alla squadra di Cavina l'atleticità e la presenza sotto le plance che erano mancate nelle passate settimane.

Tra Torino e la qualificazione alla Coppa Italia c'è però una squadra che sta facendo bene oltre ogni oltre rosea aspettativa, merito di grande programmazione sui giovani e sul talento dell'esterno americano Deshawn Sims, che in questa prima parte di campionato sta viaggiando in doppia doppia di media con 18.2 punti e 10.1 rimbalzi a partita. 

Palla a due alle 19.00 diretta su Sportitalia.

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium