/ Calcio a 5

Calcio a 5 | 02 febbraio 2020, 14:00

Pareggio esterno in rimonta per la capolista Val d'Lans contro il Monferrato

La partita termina 3-3, con i torinesi che mantengono così l’imbattibilità stagionale

Pareggio esterno in rimonta per la capolista Val d'Lans contro il Monferrato

Un gol di Perino a tre minuti dalla fine evita il peggio alla Val d'Lans nella difficile trasferta di Asti: contro il Monferrato - nella seconda giornata del girone di ritorno del campionato di Serie C1 - termina 3-3, con i Lupi che mantengono così l’imbattibilità stagionale.

La capolista, però, soffre più del dovuto complice anche un primo tempo decisamente sottotono, con poche emozioni e un pizzico di eccessivo nervosismo.  Sono infatti i padroni di casa a sbloccare il risultato al 7’ con Andrea Rasero, bravo a superare Carrai direttamente su calcio di punizione. I biancoblù sembrano accusare il colpo ma devono ringraziare il proprio portiere che si supera, in due occasioni ravvicinate, su Costa mentre subito dopo è il palo a salvare la porta degli ospiti sul tentativo di Polimeni. La reazione della prima della classe arriva nel finale, con capitan Licciardi che non trova lo specchio della porta da distanza ravvicinata e poi con un diagonale insidioso di Manuel Fiscante respinto da Cobuccio.

Nella ripresa è ancora Andrea Rasero a rendersi pericoloso colpendo un legno clamoroso, ma poi la musica sembra cambiare: Minchillo trova il pari sfruttando al meglio un’indecisione difensiva degli astigiani, poi è Strozzi a capitalizzare al meglio uno schema su calcio di punizione siglando il sorpasso. La gioia dura poco perché è uno scatenato Andrea Rasero a ristabilire la parità con un missile terra-aria che si infila sotto la traversa. Nemmeno il tempo di accusare il colpo che il Monferrato passa nuovamente in avanti con Parauda sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

I valligiani giocano così la carta del portiere di movimento che porta i suoi frutti con il pari realizzato da Perino. Nel finale la gara si accende, ma il risultato non cambia più. I Lupi salgono così a quota 33 punti, con quattro lunghezze di vantaggio sul Fucsia Nizza, in attesa del prossimo impegno casalingo di venerdì 7 febbraio contro il Top Five.

Critico il tecnico Eugenio Parvopasso: «Siamo stati poco lucidi in certe situazioni e abbiamo pagato caro ogni minimo errore. Siamo stati troppo remissivi, spesso non siamo arrivati con i tempi giusti sul pallone. Forse eravamo un po’ stanchi, è un periodo in cui non siamo al meglio. Siamo stati troppo nervosi e confusionari in certi momenti della partita. Dobbiamo ritrovare al più presto le giuste energie. Sono dispiaciuto perché ora dovremo fare a meno di Manuel Fiscante e Strozzi, entrambi squalificati. Speriamo di poter tornare alla vittoria già dalla prossima sfida, anche se sappiamo che non sarà facile, anzi». 

MONFERRATO-VAL D’LANS 3-3

MONFERRATO: Camisola, Banzato, Parauda, Calvo, Scano, Gambetta, Balladelli, Costa, Polimeni, Andrea Rasero, Fernandez. Cobuccio. All. Alberto Rasero.

VAL D’LANS: Carrai, Nastasi, Imbarrato, Pennisi, Licciardi, Simone Fiscante, Manuel Fiscante, Perino, Strozzi, Minchillo, Airaudi, Gioanetti. All. Parvopasso.

ARBITRI: Simone Oraldi della sezione di Bra e Alessio Billone di Nichelino.

RETI: 7’ pt e 11’ st Andrea Rasero (M); 4’ st Minchillo (V), 9’ st Strozzi (V), 12’ st Parauda (M), 17’ st Perino (V).

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium