/ Altri sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Altri sport | 25 febbraio 2020, 13:00

L'Eurogymnica è in testa al campionato di Serie C

A Cantalupa le E-Girls danno spettacolo

L'Eurogymnica è in testa al campionato di Serie C

Nella seconda prova del Campionato di Serie C ZT1 le ginnasta di Eurogymnica restano agganciate alla testa della classifica e grazie all'argento di Cantalupa continuano a condurre la classifica generale.

A far brillare ancora una volta la stella bianco blu ci hanno pensato 4 ginnaste schierate da Tiziana Colognese, Sonia Landolina ed Elisa Vaccaro. Un quartetto, l'ennesimo, che non ha fatto rimpiangere le compagne in pedana precedentemente e che ha praticamente ripetuto lo stesso score della prima prova di Montegrotto.

Su tutte svetta il 16,300 di Martina Alberione alle clavette, che con una prestazione veramente convincente si è candidata per un posto in squadra nella terza prova della Regular Season di A1 che avrebbe dovuto tenersi a Desio ma che con le ultime restrizioni imposte dalla regione Lombardia relativamente ai problemi che il coronavirus sta causando in tutto il nord Italia, è stata annullata in attesa di subire una variazione di sede.

Benissimo anche Giulia Manusia, chiamata a cimentarsi addirittura su due attrezzi, cerchio e nastro, e in grado di far segnare per ben due volte il miglior punteggio di tutta la gara in queste due specialità: cerchio 15,450 e nastro 15,250. 

Bianca Chiarello si è invece cimentata con la palla 15,500, uno dei suoi attrezzi preferiti e gli effetti si sono visti sulla gara di specialità e sull'andamento di tutta la competizione che ha permesso alla formazione Torinese di salire sul secondo gradino del podio.

A chiudere la rotazione o meglio ad aprirla, era stata la debuttante Alice Botticelli, 13,200 con la fune.

Il totale di 75,700 ha piazzato Eurogymnica al secondo posto di giornata ma ancora al primo posto per quanto riguarda la classifica generale. 

Una bella soddisfazione per tutto lo staff se si tiene conto che molte delle ginnaste più rappresentative del team sono coinvolte nel campionato di A1 e quindi la lotta per il titolo di Serie C è stata affidata alle seconde linee di lusso.

In ogni caso, l'eventuale conquista del titolo di Serie C non permetterebbe il salto di categoria poiché il regolamento federale prevede che le società con già una squadra in Serie A non possano essere promosse in B.

Dalla prossima settimana però la situazione si complica e con la chiusura di tutte le palestre piemontesi, decisa dal governo regionale, le E-Girls dovranno allinearsi alle disposizioni emanate dalla Regione e interrempore gli allenamenti. Al momento il team dovrebbe aver centrato l'ennesima permanenza nella massima serie ma la situazione magmatica di questi giorni e la mancanza di notizie certe, lasciano tutto il mondo della ginnastica ritmica italiana nel dubbio.

G.R.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium