/ Tennis

Tennis | 03 marzo 2020, 07:00

Questa mattina al Green Park di Rivoli si parte alle 10

Con un programma a dir poco ricco, entreranno già in azione i 2.3 ed i primi 2.2, come Brugnerotto, Maccari e Federico Arnaboldi

Questa mattina al Green Park di Rivoli si parte alle 10

Dopo il fine settimana che ha promosso nel tabellone principale i qualificati provenienti dalle fasi preliminari dell'Open BNL al Green Park di Rivoli, ieri sono andati in scena i primi match delle battute finali del torneo.

Si segnalano scorrendo il tabellone dall'alto in basso (alcuni incontri devono ancora concludersi) i successi di Marco Corino su Sosso, per 6-1 2-6 6-1; di Filippo Giovannini su Librè, per 6-4 6-3; di Alessandro Biscardini su Fortunato, per 6-2 7-6; del giocatore di casa, Edoardo Zanada, per 6-1 6-1 contro Mirko Lagasio; di Andrea Cardella su Savio, per 6-4 6-1; di Alberto Bagarello su Samuele Tondelli, per 6-1 6-0; di Andrea Minniti su Bellelli, per 6-2 6-1; di Gallo su Pecci; di Terenziani su Camposeo, per 2-6 6-3 6-2; di Matteo Tinelli su Berardi, per 6-2 6-3; ed ancora di Andrea Borroni e Filippo Speziali, del cuneese Andrea Gola su Casella, per 6-2 6-1; di Vescovi su Bonello; di Sala e Maturo, prossimi rivali; di Spadola, Ferrari, Reale, Matteo Rosingana e Jacopo Bartolini.

Oggi si riparte alle 10, con un programma a dir poco ricco. Entreranno già in azione i 2.3 ed i primi 2.2, come Brugnerotto, Maccari e Federico Arnaboldi.

Tra i confronti da seguire con interesse quello tra il già citato Andrea Gola, cresciuto al Country Club Cuneo, ed il casalese Marco Bella, vincitore ieri ai Ronchiverdi del limitato 2.3 e portacolori storico della Canottieri Casale.

G.R.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium