/ Calcio

Calcio | 31 marzo 2020, 16:50

Coronavirus, Ricca: "4 milioni di euro dalla Regione per le realtà sportive piemontesi"

L'ente ha inoltre deciso di stanziare 500 mila euro per pagare gli straordinari della Polizia Locale impegnata a controllare il territorio per il rispetto dei decreti legati al Covid

Coronavirus, Ricca: "4 milioni di euro dalla Regione per le realtà sportive piemontesi"

Quattro milioni di euro dalla Regione alle associazioni sportive piemontesi, per "sopravvivere" alla chiusura e alla crisi dovuta al Coronavirus. 

“Purtroppo il decreto ‘Cura Italia’ - ha spiegato l'assessore regione allo sport Fabrizio Ricca - non ha tenuto conto delle tante realtà che promuovono lo sport e che per colpa della crisi rischiano gravi conseguenze. Gli euro su questo capitolo stanziati dal Governo ammontano a zero. Per ovviare a questo grave problema abbiamo deciso, come Regione, di stanziare 4 milioni di euro che verranno destinati allo sport piemontese: un mondo che rischia di essere cancellato senza supporto delle istituzioni".

"Con i fondi individuati -aggiunge l'esponente della giunta Cirio - vogliamo dare ossigeno a realtà che spesso vivono della passione dei loro soci e che con questi soldi potranno pagare gli affitti e gli stipendi dei loro collaboratori”. 

La Regione ha deciso anche di stanziare 500mila euro che saranno destinati a pagare gli straordinari della Polizia Locale impegnata a controllare il territorio per il rispetto dei decreti legati al coronavirus.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium