/ Ciclismo

Ciclismo | 04 aprile 2020, 14:32

Granfondo internazionale di Cuneo: "La Fausto Coppi" rinviata al 2021

Era in programma domenica 28 giugno. Gli organizzatori: "Decisione doverosa". Le iscrizioni finora pervenute saranno valide per l’edizione 2021

Granfondo internazionale di Cuneo: "La Fausto Coppi" rinviata al 2021

La Granfondo internazionale di Cuneo, prevista domenica 28 giugno, è rinviata al prossimo anno. Le iscrizioni finora pervenute saranno valide per l’edizione 2021. L’organizzazione donerà 3.000 euro alla Fondazione per l’ospedale S. Croce e Carle onlus di Cuneo.

Emma Mana e Davide Lauro, presidente e vicepresidente dell’ASD Fausto Coppi on the road, organizzatori della granfondo: “È una decisione responsabile per l’emergenza Covid-19, doverosa, una questione di rispetto per le vittime del coronavirus, per chi sta soffrendo, per chi è in prima linea negli ospedali e per tutti noi. Arrivederci quindi al 27 giugno 2021. Abbiamo davanti un anno per rendere la 33^ edizione de La Fausto Coppi Officine Mattio qualcosa di memorabile. Ve lo promettiamo! Le iscrizioni già pervenute verranno ritenute valide per l’edizione 2021, con le modalità che vi comunicheremo. Inoltre, l’associazione ASD Fausto Coppi on the road donerà 3000 euro alla Fondazione per l’ospedale S. Croce e Carle onlus di Cuneo, per testimoniare l’abbraccio dei ciclisti e degli organizzatori della granfondo ai medici, infermieri, operatori socioassistenziali e volontari impegnati in prima linea per questa emergenza.

Chi vorrà unirsi a noi potrà fare una donazione entro il 25 giugno (Intestatario: ASD Fausto Coppi on the road, IBAN: IT62A0311110200000000020896 – BIC/SWIFT: BLOPIT22764 / causale Covid-19).

Il 28 giugno verrà consegnato l’importo alla Fondazione, con un abbraccio virtuale da piazza Galimberti. Alleghiamo a questo comunicato una foto del Colle Fauniera, simbolo di fatica ma anche di successo. In questo momento, in cui stiamo pedalando una delle salite più dure della nostra esistenza, senza vedere ancora il traguardo, la maestosità di questa montagna - difficile da scalare in bici, ma sulla cui cima si ammira uno dei più bei panorami di tutto l’arco alpino - non può che infonderci conforto, speranza e positività.

Questo il commento di Giovanni Monge Roffarello, AD di Officine Mattio, il main partner della granfondo: “La Fausto Coppi Officine Mattio per noi, non è solo un evento da sponsorizzare, è famiglia, è Cuneo, è casa; queste sono le nostre valli e il nostro territorio. Siamo vicini a chi è colpito dall’emergenza ed a chi è impegnato per combatterla. Dobbiamo fare tutti la nostra parte in questo momento. Per questo comprendiamo - ed appoggiamo pienamente - la scelta dell’ASD Fausto Coppi on the road. Noi ci saremo!”

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium