/ Calcio

Calcio | 22 maggio 2020, 10:01

CALCIOMERCATO - Rivarolese, idea Stefanetto. Panarelli saluta l'Aurora: "Sempre nel cuore"

Decolla lentamente il calciomercato: oggi le probabili decisioni su promozioni e retrocessioni dalla D in giù

Stefanetto e Panarelli

Stefanetto e Panarelli

Oggi probabili decisioni del Consiglio Lnd su promozioni e retrocessioni, su scala nazionale, dalla serie D in giù. Vi riporteremo le eventuali ufficialità tempestivamente sul sito www.torinosportiva.it. Intanto, due news di mercato.

PROMOZIONE - Qui Rivarolese

Dopo la separazione ufficiale dal tecnico Vito Scardino, che al momento dello stop per il Coronavirus inseguiva a -1 Settimo e Venaria a 9 giornate dal termine del campionato, e dal ds Mauro Scala, la Rivarolese guarda al futuro. 

In questo momento è lo stesso presidente Surace ad occuparsi dei contatti per pescare il nuovo allenatore per la prima squadra. Voci di corridoio assicurano che in pole position possa esserci Gianmarco Stefanetto, ex Nolese e Volpiano. A breve potrebbe arrivare l'ufficialità. 

PRIMA CATEGORIA - Aurora-Panarelli, finisce qui

E' lo stesso Nicola Panarelli a confermarlo: dopo 5 anni l'avventura con l'Aurora Sporting Orbassano finisce qui. Un viaggio emozionante, dalla Seconda alle vette di Prima Categoria, a suon di vittorie, di derby vinti e di gol.

Il mister: "Termina definitivamente dopo 5 anni la mia avventura, non con la famiglia Aurora, perché quello sarà un qualcosa di eterno che mi porterò dentro il cuore per tutta la vita, ma con una società che ha cambiato nome, campi, paesi, diverse volte negli ultimi anni ma fondamentalmente gli attori principali erano sempre i medesimi, ma negli ultimi 2 anni con le ultime 2 fusioni e assorbimenti della vecchia Aurora Rinascita Piossasco qualcosa era evidentemente e palesemente cambiato, diciamola così....
Ma la vita è questa...e le situazioni sono sempre imprevedibili e molteplici... .
È stato un addio travagliato ma ponderato nel tempo e inevitabile, comunicato alla società appena dopo l ufficialità della chiusura della stagione.
5 anni di fantastiche vittorie, dalla 2 cat. si è sfiorata la promozione per un soffio, e indelebili emozioni che rimarranno per sempre dentro di me.
Costruzione di gruppi fantastici costellati da ragazzi unici che hanno incarnato il nostro credo e il nostro modo di fare calcio per anni.
Dicono che le favole prima o poi terminano, questa no, la mentalità è lo stile Aurora è un qualcosa che farà parte di chi lo ha vissuto per sempre.
Un ringraziamento a tutti i dirigenti, giocatori e chi ha collaborato con me con estremo spirito di sacrificio.
Tutti coloro che hanno vestito sta maglia, chi più chi meno, sono stati protagonisti di queste annate fantastiche, e dico grazie a tutti.. mi sento in particolare di citare e dare un ringraziamento e riconoscimento sentito e con il cuore a Marino Stoppiello, principale fautore e primo collaboratore di questa favola.
Si potrebbe scrivere per ore per tutto quello che si è vissuto, e penso non basterebbe per far arrivare le emozioni che si sono vissute.
Tristezza addosso ma ancora immensa determinazione e fame di vittoria.. Vedremo cosa ci riserverà il futuro".

Michele Rizzitano

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium