/ Altri sport

Altri sport | 13 giugno 2020, 10:03

A Nichelino il parco del Boschetto a disposizione di enti e associazioni sportive

Per consentire lo svolgimento di corsi e attività per gli iscritti, oltre alla possibilità di utilizzo delle attrezzature fitness presenti nell’area adiacente all’Infopoint

A Nichelino il parco del Boschetto a disposizione di enti e associazioni sportive

Un ulteriore passo verso la normalità, in questo avvio della Fase 3. Il Comune di Nichelino ha deciso di mettere a disposizione alcuni spazi del parco Miraflores del Boschetto (con ingressi da via Cacciatori e da dei via Mughetti) con relativa possibilità di utilizzo dei servizi igienici alle associazioni e società sportive per lo svolgimento di corsi sportivi per i propri iscritti, nonché la possibilità di utilizzo delle attrezzature fitness presenti nell’area adiacente all’Infopoint.

"Abbiamo scelto di affidare alcune aree del Boschetto alle associazioni sportive cittadine per dare loro la possibilità di far ripartire in sicurezza l'attività dei corsi sportivi - hanno spiegato il sindaco Giampiero Tolardo e l'assessore allo Sport Michele Pansini. "E' importante che, dopo i mesi del riposo forzato dettato dal lockdown, si torni a praticare sport, e al momento le palestre scolastiche comunali non si possono utilizzare. Molte scuole e palestre sono inoltre oggetto di interventi di manutenzione straordinaria".

La possibilità di fare i corsi sportivi all'aperto diventa quindi una salubre soluzione temporanea. I corsi delle attività che hanno aderito partiranno da lunedì 15 giugno e andranno avanti fino a tutto luglio.
L’orario dell'attività, comprensivo degli allestimenti e disallestimenti delle proprie attrezzature sportive, dovrà essere compreso nella fascia oraria 16 - 21, dal lunedì al venerdì, con possibilità di richiesta di orari diversificati per ogni mese.

L’associazione sportiva dovrà organizzare e gestire l’allestimento e il disallestimento giornaliero della propria area; gestire l’accesso dei corsisti nell’area e l’attività sportiva con proprio personale; osservare le Linee Guida ed il Protocollo attuativo, con le norme di dettaglio, per la tutela della salute degli atleti e del personale sportivo. Il Gruppo Comunale Volontari Tutela Ambientale garantirà un monitoraggio generale dell’area ed i volontari potranno fornire eventuale supporto alle associazioni.

Le aree individuate presso il Parco Miraflores verranno delimitate con nastri bianchi e rossi e con transenne e segnalate con apposita cartellonistica: verrà inoltre garantita la pulizia e l’igienizzazione giornaliera dei servizi igienici e il taglio dell’erba.

Massimo De Marzi

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium