/ Motori

Motori | 16 giugno 2020, 12:22

Sabato 27 giugno i funerali del motociclista Stefano Bianco

Le restrizioni dovute all'emergenza coronavirus non avevano consentito lo svolgimento delle esequie

Il motociclista Stefano Bianco

Il motociclista Stefano Bianco

Finalmente, amici e parenti potranno dargli l'ultimo saluto. Sabato 27 giugno si terranno infatti i funerali di Stefano Bianco, il motociclista originario di Chivasso  deceduto a 34 in un incidente stradale a Leinì, nel Canavese, lo scorso 11 marzo. A causa delle restrizioni dovute all'emergenza coronavirus non era stato possibile celebrare i funerali.

Bianco era famoso nel mondo del motociclismo. Nel 2000, a soli 15 anni, aveva esordito in classe 125 in sella a una Honda, ha gareggiato fra gli altri per i team Bossini Sterilgarda Racing, Metis Gilera Racing, MNR Racing. 

Nel 2007 in classe 125 ha utilizzato un'Aprilia del team WTR con compagno di squadra Andrea Iannone, oggi pilota della Motogp.

L'appuntamento è alle 15.30 nella Chiesa di Santa Maria a Settimo Torinese.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium